La mente molto spesso tende a condurci in luoghi che non desideriamo.Il percorso dietetico proposto, è un metodo innovativo allo scopo di evitare i frequenti rischi  di fallimento in cui incorre chi decide di seguire una dieta, mirato e supportato dal punto di vista psicologico. È un vero e proprio planning terapeutico che nasce dall’esigenza di offrire una proposta completa e differenziata su differenti livelli, cercando di colmare quei vuoti emotivi che spesso bloccano o limitano la buona riuscita di un programma.

La parte più difficile non è raggiungere un risultato ma mantenerlo. Molte volte infatti chi inizia una dieta, può riuscire ad ottenere subito dei risultati senza grossi sforzi, ma a un certo punto, senza nemmeno sapere bene il perché, seguirla può diventare un impegno troppo gravoso, che si aggiunge ai frenetici ritmi della vita moderna. Si finisce così per abbandonare la dieta, accompagnato dal pesante carico di sensi di colpa per non essere riusciti a raggiungere il proprio obiettivo.

Lo scopo di questo intervento integrato, che si avvale delle competenze della Nutrizionista (Dott.ssa Lorella De Mariani), e  della Psicologa (Dott.ssa Sara Ronchi), è quello di far apprendere delle strategie per contrastare le scorrette abitudini alimentari e  acquisire un stile di vita più equilibrato. Proponiamo un metodo innovativo volto ad evitare i frequenti rischi di fallimento, in cui incorre chi decide di seguire una Dieta.

Il Nostro Metodo è attento a valutare le componenti PRATICHE, ORGANIZZATIVE, NUTRIZIONALI, MOTIVAZIONALI ed EMOTIVE che possono ostacolare chi decide di mettersi a dieta.

Per questo forniamo un supporto psicologico e nutrizionale proprio nei momenti in cui è più difficile continuare a seguire la dieta e ci si sente a rischio di abbandonarla.

Il nostro percorso prevede 3 incontri iniziali:

1° INCONTRO: Incontro con la Nutrizionista per un’accurata anamnesi alimentare;

2° INCONTRO: Incontro con la Psicologa per la  valutazione degli scorretti comportamenti  alimentari e colloquio motivazionale;

3° INCONTRO: Incontro con la Nutrizionista per la consegna della Dieta Personalizzata e della scheda di monitoraggio del peso.

In base ai risultati del colloquio motivazionale, la Psicologa proporrà un intervento psicologico mirato al superamento delle problematiche individuali. Nella fase iniziale la Psicologa, indagherà  eventuali Disturbi del Comportamento Alimentare, e qualora li riscontrasse, proporrà una terapia psicoterapica mirata, che si avvarrà comunque del supporto del Nutrizionista.

Entrambi i Professionisti saranno attenti ad individuare e valutare le necessità e le difficoltà individuali che potranno eventualmente emergere durante il percorso.

L’evoluzione dell’intervento sarà poi personalizzato e integrato con programmi di attività fisica mirati.

La possibilità di essere supportati “passo dopo passo” attraverso un approccio e un accompagnamento multidisciplinare, permette un adeguato investimento di energie psicofisiche per il raggiungimento del peso forma e del riequilibrio emotivo.

dott.ssa Lorella De Mariani