Valutazione degli equilibri Ormonali

Quando l’organismo è sottoposto a malattie, infiammazione, sforzi fisici, stili di vita scorretti, oppure durante periodi particolari della vita (menopausa, invecchiamento), esso entra in una situazione di stress. Questo può portare a squilibri nella produzione ormonale, che alterano tutti gli altri equilibri e le principali funzioni dell’organismo. Attraverso un piccolo prelievo di sangue capillare o di saliva è possibile dosare importanti ormoni alla base del monitoraggio di queste funzioni. I risultati sono uno strumento di valutazione dell’equilibrio ormonale e funzionale. Forniscono informazioni fondamentali per individuare squilibri e fornire consigli mirati: alimentari, nutraceutici, sull’attività fisica, sulla qualità del sonno e sul benessere in generale.

 Gli ormoni sono sostanze che trasmettono segnali da una cellula all’altra, con la funzione di modulare il metabolismo e le attività in tessuti e organi. E’ quindi facile comprendere l’enorme importanza che riveste la corretta produzione degli ormoni sul benessere dell’intero organismo.

PROFILO DIMAGRIMENTO

Questo test permette di determinare e comprendere il nostro metabolismo. Perdere peso molto spesso è un obiettivo difficile da raggiungere, è necessario adottare l’approccio giusto, scegliere il trattamento idoneo e avere una grande costanza e volontà.

Il PROFILO DIMAGRIMENTO è importante per tutti coloro che vogliono perdere peso e per chi, pur mangiando poco, non riesce a dimagrire. Consigliato in caso di: sovrappeso, affanno, apnee notturne. Inoltre, è fondamentale fare il test per iniziare a seguire, in maniera consapevole, un percorso di dimagrimento efficace.

PROFILO STRESS

Questo test è incentrato sull’analisi dei livelli bioattivi di due importanti ormoni dello stress: il Cortisolo e il DHEA. Il livello di cortisolo tende a rimanere costante o ad aumentare con il passare degli anni. Tuttavia, anche in seguito a stress severo e prolungato, i livelli di cortisolo possono incrementare in maniera drammatica e cronica. Il livello del DHEA, al contrario, diminuisce progressivamente con l’età e l’aumento dello stress.

Il PROFILO STRESS è rivolto a chi conduce ritmi frenetici, stili di vita scorretti o sregolati, a chi soffre di crisi d’ansia, a chi presenta invecchiamento cutaneo. Consigliato in caso di: frequente sensazione di stanchezza generale, accelerazione del battito cardiaco, difficoltà di concentrazione, depressione, attacchi di ansia, disturbi del sonno, dolori muscolari, invecchiamento cutaneo precoce. E’ fondamentale saper riconoscere il proprio livello si stress e porvi rimedio.

PROFILO SPORT

Questo test permette di valutare l’impatto dell’attività sportiva sulla funzione cortico-surrenalica, deputata a far sì che l’organismo reagisca allo stress conseguente un’intensa attività sportiva. L’attività fisica intensa infatti, è causa di stress per il nostro organismo, con conseguente sbilanciamento degli assetti ormonali e compromissione dello stato di salute e del rendimento sportivo. L’attività fisica, a tutti i livelli, deve essere strettamente controllata e perfezionata, uno degli indicatori principali è l’assetto ormonale.

PROFILO DONNA ETA’ FERTILE

Il PROFILO consiste in una analisi ormonale quantitativa e qualitativa nella DONNA in ETA’ FERTILE. In particolare, permette di conoscere i livelli salivari di progesterone ed estradiolo in tre diversi momenti del ciclo. I risultati rappresentano un utile strumento per comprendere eventuali squilibri ormonali e per definire insieme al proprio medico o allo specialista una strategia mirata per riequilibrare il proprio assetto ormonale e il proprio benessere, attraverso consigli su corretta alimentazione e stile di vita.

Consigliato in caso di: sindrome premestruale (gonfiore addominale, ritenzione idrica, tensione mammaria, dolori pelvici e lombari, mal di testa), calo del desiderio, comparsa di peli in zone più tipicamente maschili, irritabilità, depressione, crisi di ansia, stanchezza, etc..Possiamo quindi avere una risposta indicativa sul nostro equilibrio ormonale, da approfondire con esami specifici o consulto specialistico, se i valori non rientrano nella norma.

PROFILO DONNA MENOPAUSA

Nella menopausa termina l’attività ovarica e la produzione di estrogeni nelle ghiandole surrenali avviene in misura minore. Si assiste al calo della sintesi di estradiolo, responsabile della comparsa di vampate di calore, alterazioni del sonno, stanchezza e depressione. Queste modificazioni sono causa dell’aumento del rischio di patologie cardiovascolari ed osteoporosi.

Il PROFILO DONNA MENOPAUSA verifica l’efficienza ormonale femminile nella donna in menopausa e fornisce indicazioni sulla necessità di una appropriata terapia ormonale antiaging. E’ uno strumento indispensabile per gestire al meglio l’effetto dell’attività ormonale sul metabolismo e il comportamento in un periodo così particolare e delicato nella vita della donna. Il profilo menopausa è utile per il controllo dello stato ormonale della donna sia nel periodo che precede la menopausa sia durante la menopausa. Consigliato in caso di: vampate di calore, sudorazioni improvvise, alterazioni del sonno, incremento di peso, aumento pressorio, modificazioni del tono di voce, calo del desiderio, comparsa di peli in zone più tipicamente maschili, irritabilità, depressione, crisi di ansia, stanchezza, etc..

PROFILO UOMO

Il livello degli ormoni sessuali nell’uomo varia con l’avanzare dell’età. Gli ormoni sessuali sono prodotti anche dal surrene, la variazione dei loro livelli e dei loro rispettivi rapporti può causare diversi sintomi. Questo test fornisce utili indicazioni per valutare squilibri e capire come modificare eventuali terapie ormonali sostitutive o trattamenti antiaging.

Il PROFILO UOMO è utile per verificare l’efficienza ormonale e sessuale maschile in età fertile e in situazioni di cambiamento ormonale come l’andropausa. Il test determina i livelli degli ormoni maschili come il Testosterone che indica la funzione dei testicoli e l’Estradiolo i cui alti livelli possono causare patologie cardiovascolari ed osteoporosi oltre alla diminuzione della tonicità dei tessuti. Consigliato in caso di: incrementi di peso, calo del desiderio, sudorazioni improvvise, aumento pressorio, depressione, stanchezza, crisi di ansia e irritabilità etc..

PROFILO BUONA NOTTE

Il test è utile in periodi di elevato stress fisico o psichico, durante le fasi di invecchiamento, in menopausa quando è frequente avere alterazioni del sonno. Inoltre è importante anche nei bambini che hanno difficoltà a dormire nelle ore notturne.

Il PROFILO BUONANOTTE permette di conoscere la concentrazione serale della melatonina, fondamentale neurormone che regola il ciclo sonno-veglia. La melatonina è un ormone prodotto poco dopo la comparsa dell’oscurità, le sue concentrazioni raggiungono il massimo tra le 24 e le 4 di notte per poi ridursi gradualmente all’approssimarsi del mattino. Consigliato in caso di: difficoltà ad addormentarsi, insonnia, forte stress psico-fisico, ansia, depressione, ed a chi ha problemi di memoria.