L’ OSTEOPATIA è una medicina manuale che nasce negli Stati Uniti nel 1874 per opera del Dr. Andrew Taylor Still. Egli riteneva che il corpo umano era capace di curarsi da sé, e che il compito del medico fosse quello di rimuovere gli impedimenti alle normali funzioni di ogni individuo.
Si tratta di un metodo sano e naturale di terapia che focalizza l’attenzione sulla struttura del corpo umano, costituito d’ossa, legamenti, muscoli, tessuto connettivo, sistema linfatico, sistema nervoso, sistema circolatorio, fascia e comprende una serie di tecniche manipolative, usate per trattare i meccanismi in disfunzione che impediscono alle varie parti del corpo di compiere le loro funzioni fisiologiche.
L’obiettivo della pratica professionale osteopatica è quello di ristabilire la funzionalità dei differenti sistemi del corpo, tale da migliorare la loro interazione e regolazione. L’ Osteopata valuta le condizioni di questo sistema “muscolo-scheletrico” cercando le aree di debolezza, squilibrio o eccessiva tensione.

Un trattamento Osteopatico persegue determinati obiettivi:
– cura la persona secondo i disturbi che presenta (dolore, limitazioni funzionali, disordini somatici, ecc.);
– tratta le cause primarie di queste disfunzioni che possono risiedere a distanza da dove si manifesta il dolore;
– ristabilisce l’equilibrio nei differenti meccanismi e sistemi dell’organismo (sistema muscolo-scheletrico, nervoso, arterioso, linfatico,muscolare, articolare, cranio-sacrale, viscerale, ecc).

Il trattamento Osteopatico assicura un’integrazione più efficace del trattamento locale, riduce significativamente le probabilità che lo stato diventi cronico e migliora il funzionamento di ogni sistema, uno in relazione all’altro.
Prevenzione
La prevenzione rappresenta la base del Metodo Osteopatico. Il professionista rileva quanto prima possibile le cause delle lesioni che, se trascurate, svilupperanno successivamente disfunzioni, indebolimento dei sistemi di difesa naturali, squilibri posturali e dolore.

Il trattamento di Osteopatia può essere indicato per i seguenti disturbi:

  • cervico-brachialgie e lombo-sciatalgie;
  • cefalee muscolo-tensive;
  • episodi di dolore acuto da sforzo;
  • periartriti scapolo-omerali;
  • traumi da incidenti stradali (colpo di frusta);
  • distorsioni articolari;
  • problematiche viscerali;
  • tensioni muscolari in genere;
  • ernie discali, ecc.