Terapia detossificante a Milano e Monza

La terapia detossificante consente di eliminare le sostanze tossiche e nocive accumulate nel corpo. Queste tossine esercitano effetti dannosi alle cellule ed ai processi dell’organismo. Scopriamo di che cosa si tratta, le modalità e perché farla al Cembio di Milano o Monza.

Detossificazione: che cos’è e significato

Il termine detossificazione si riferisce all’eliminazione delle tossine che sono presenti a livello organico come nei tessuti o negli organi del corpo. Consente pertanto di trasformare ed eliminare le sostanze o i metaboliti tossici attraverso la partecipazione del fegato, dell’intestino, della pelle e dei reni. È un processo che avviene naturalmente nel corpo, ma che può essere supportato adeguatamente tramite un approccio terapeutico mirato.

Perchè è importante?

Nel corso dell’ultimo secolo la popolazione mondiale è stata e continua ad essere esposta ad un numero crescente di molecole chimiche e sintesi presenti nell’ambiente, soprattutto nelle zone urbane. Questa esposizione non è priva di conseguenze e numerosi studi hanno ormai dimostrato che il loro accumulo induce effetti tossici in molti tessuti come tra cui per esempio il cervello, le ossa, la tiroide, i polmoni e l’apparato riproduttivo. Inoltre l’accumulo tossinico è associato ad una crescente incidenza di molte malattie croniche e cronico-degenerative come le malattie metaboliche, autoimmuni, neurologiche, cardiache e tumorali.

Il concetto di tossine

Le tossine sono molecole ambientali o sintetiche che sono state rilasciate dalle attività umane e che sono fonte di una crescente preoccupazione per la salute. Alcuni di questi composti chimici sono utilizzati come ritardanti di fiamma, pesticidi, repellenti, additivi o isolanti termici oppure sono contenuti nei prodotti per la casa, nel packaging alimentare ed in molti altri oggetti comuni. Questi inquinanti possono essere rintracciati comunemente nel cibo, nell’acqua, nell’aria, negli spazi chiusi (es. polvere) o dispersi nell’ambiente (es. solventi). Per di più la maggior parte di queste molecole sono resistenti alla degradazione e possono gradualmente accumularsi a livello organico per esempio in seguito all’ingestione di alimenti contaminati (sia vegetali che animali). Inoltre esistono anche le micotossine di origine fungina.

Quali effetti e conseguenze per la salute

Il corpo è esposto alle tossine soprattutto attraverso l’intestino, ma secondariamente anche attraverso l’inalazione o il contatto. È stato dimostrato che le sostanze tossiche interferiscono con le funzioni biologiche dei sistemi viventi attraverso effetti pro-infiammatori, aumentando lo stress ossidativo ed alterando il profilo metabolico, ormonale ed il microbiota intestinale.

Terapia detossificante

La terapia detossificante ha l’obiettivo di intervenire attraverso un approccio terapeutico laddove sia stato verificato un grado di tossicità al fine di rimuovere le sostanze nocive e ridurne le conseguenze dannose per la salute.

Differenze con detox

Se da un lato il concetto di detox rimanda ad un’eliminazione generica delle tossine dal corpo e, spesso in associazione alla perdita di peso, dall’altra secondo noi la terapia detossificante racchiude un concetto più scientifico, clinico e mirato ai collegamenti tra la tossicità e varie problematiche inerenti alla salute.

Per chi è indicata la terapia detossificante

È indicata per chi mostra un accumulo eccessivo di tossine, sostanze nocive per l’organismo e manifesta sintomi correlati.

Segni e sintomi chiave

Lo stato di intossicazione è caratterizzato da vari segni e sintomi, spesso non rientranti in una diagnosi precisa. Tra questi ci sono: malessere generale, pelle secca e pallida, alterazioni del peso, dolori o spasmi muscolari, cefalea, addome gonfio, spossatezza persistente, disturbi epatici e gastrointestinali, alterazioni del tono dell’umore, squilibri ormonali e deficit immunitari.

Come fare la cura detossificante

È necessario un consulto con uno dei nostri specialisti al fine di valutare le condizioni cliniche e le analisi di tossicità.

Quante volte

La terapia deve essere personalizzata ad hoc sulla base della persona e dei sintomi.

I benefici

La detossificazione è uno dei processi più importanti nel miglioramento dello stato di salute in caso di malattie croniche e la terapia detossificante agisce positivamente alla base del disturbo rimuovendo le fonti di tossicità e promuovendo le capacità naturali di detossificazione dell’organismo. Ne consegue un miglioramento del funzionamento enzimatico, cellulare e metabolico.

Controindicazioni ed effetti avversi

Eventuali controindicazioni devono essere valutate durante il consulto tra cui: insufficienza renale e cardiaca, grave epatopatia, gravidanza ed allattamento. Generalmente non ci sono effetti avversi, pur tenendo presente che occasionalmente potrebbe esserci una temporanea riacutizzazione dei sintomi come effetto naturale del processo di detossificazione.

Conclusioni

L’esposizione alle sostanze tossiche rappresenta una problematica di importanza crescente e non più trascurabile. Ma è possibile trovare una soluzione corretta tramite un approccio terapeutico adeguato.

detox

Hai un disturbo cronico?

Il nostro Centro si occupa di detossificazione delle cellule e dell’organismo e può aiutarti a trovare la soluzione giusta al caso tuo. Se hai o ritieni avere un disturbo correlato all’eccesso di tossine (es. pesticidi, solventi, inquinanti, erbicidi, derivati plastici) compila il forum qui sotto o contattaci al numero.

039 29 14 149

Contattaci Ora!

Ti aiuteremo a risolvere i tuoi disturbi attraverso percorsi terapeutici mirati.

Nome e Cognome

Indirizzo e-mail

Telefono

Inserire richiesta

Ricordiamo che inviando la richiesta, si autorizza Centro di Medicina Biologica S.r.l. al trattamento dei vostri dati personali. | Infomativa

Cembio

Il Centro per la Terapia Detossificante a Milano e Monza

Noi del Centro di Medicina Biologica affrontiamo le problematiche collegate alla tossicità tramite un approccio completo e professionale. Riteniamo che un eccesso di tossine ambientali o alimentari è in grado di sovraccaricare il corpo e, se perdura nel tempo, può sfociare in un disturbo cronico, che può manifestare sintomi eterogenei e non spesso inquadrabili diagnosticamente. Oltre ad utilizzare test ed analisi innovative per la valutazione dello stato di salute e dei fattori di rischio, applichiamo le terapie ed i trattamenti della medicina biologica per riportare la persona nuovamente in una condizione di salute duratura.

Contattaci

Testimonianza

La parola a Stefania

Argomenti correlati

Detossificazione dell’organismo

Ti interessano altri argomenti? Dai un’occhiata a questi articoli

Altri articoli
Apri chat
Hai bisogno di risposte?
Ciao,
come possiamo aiutarti?