Terapia batterica a Monza e Milano.

L’organismo è frutto di una stretta collaborazione tra le nostre cellule ed i microrganismi residenti. Un’alterazione di questo equilibrio può sfociare in diversi disturbi che coinvolgono l’apparato digerente (dalla bocca all’intestino), il sistema metabolico, immunitario e quello nervoso. Una terapia adeguata può invertire i processi che promuovono e mantengono la disbiosi microbica, base comune di molte malattie odierne. Scopri di più sulle attività del Centro di Medicina Biologica.

Il ruolo del microbiota nella salute

Il nostro organismo ospita naturalmente un enorme numero di microrganismi, che possono essere di tipo batterico, fungino e virale. Questi costituiscono il cosiddetto microbiota, che indica l’insieme delle comunità microbiche che abitano una determinata zona dell’organsimo, in particolare le mucose. Il gruppo più numeroso e studiato è sicuramente il microbiota presente nell’intestino, soprattutto nel colon, dove il termine microbiota ha ormai soppiantato il vecchio concetto di flora intestinale. Pertanto esistono diversi tipi di microbiota nell’organismo come quello orale, intestinale, polmonare, vaginale e quello cutaneo. Ognuno di questi è strutturato e adattato a seconda dell’ambiente in cui si trova, oltre a svolgere molteplici funzioni.

Le funzioni del microbiota

Il microbiota non è qualcosa di accessorio o di cui possiamo fare a meno, ma rappresenta una vera e proprio estensione di ciò che consideriamo il nostro corpo. Il microbiota stabilisce una relazione continua con l’ospite (cioè noi) ed è in grado di stabilire una relazione di simbiosi, dove in cambio di un ambiente accogliente e del cibo necessario svolge funzioni importanti per l’organismo stesso. In particolare a seconda di dove è localizzato è coinvolto in molteplici processi come la digestione, la biosintesi di alcune vitamine, l’integrità delle mucose, la maturazione e la regolazione del sistema immunitario, la protezione dagli agenti patogeni, il metabolismo degli ormoni e delle tossine.

Le funzioni a livello intestinale, orale e vaginale

Tra i vari distretti in cui è presente il microbiota spicca per importanza a livello intestinale, in particolare a livello del colon dove raggiunge un’elevata concentrazione. Qui abitano fisiologicamente almeno mille specie diverse di batteri, oltre a normali funghi e virus, che arricchiscono questa comunità microbica. Nel colon il microbiota aiuta il tratto intestinale a digerire meglio i residui alimentari, produce alcuni nutrienti, compete con i patogeni pericolosi, rinforza la barriera intestinale, regola il movimento peristalstico ed il sistema immunitario. In poche parole un microbiota intestinale equilibrato può essere paragonato ad uno scudo a protezione della salute. Ma ricordiamo che esiste anche un microbiota a livello della bocca e della vagina, in cui svolge un ruolo protettivo di primo piano.

La disbiosi

La disbiosi è per definizione l’alterazione delle comunità microbiche che compongono uno specifico microbiota. Data la presenza di differenti microbiota nel corpo ne consegue che esistono diverse disbiosi come per esempio quella a carico della bocca, del colon o della vagina. La disbiosi provoca cambiamenti rilevanti della composizione del microbiota alterando le quantità di specifici microrganismi, promuovendo la crescita di quelli più dannosi, oppure facendo deviare le sue normali funzioni in relazione con l’organismo.

Terapia batterica

La terapia batterica si prefigge lo scopo di riportare in equilibrio le comunità microbiche, che abitano naturalmente nel nostro corpo e che intrattengono con noi una relazione benefica di simbiosi. Il termine microbiota include l’insieme dei microrganismi (es. batteri, funghi), che risiedono sulle mucose, soprattutto a livello del tratto gastrointestinale. Secondo le ultime evidenze scientifiche un microbiota in equilibrio rappresenta un protagonista importantissimo per il buon funzionamento dell’organismo ed un promotore della salute globale.

Le nostre terapie sono specifiche per la cura della disbiosi, cioè l’alterazione del microbiota, che è causa di numerosi disturbi non soltanto di attinenza gastrointestinale.

Differenze con probiotici

Le nostre terapie batteriche si differenziano dalle comuni cure a base di probiotici, in quanto si caratterizzano per l’utilizzo di specie, che hanno dimostrato scientificamente di essere realmente vitali, resistenti, aderenti e benefiche in modo specifico. A differenza di altre formulazioni poco consone o mirate solo al marketing il nostro è un approccio valido e compentente, che sfrutta le reali potenzialità dei microrganismi.

Le indicazioni

Il riequilibrio del microbiota e la cura della disbiosi sono indicate per coloro che soffrono di disturbi o patologie intestinali come: stipsi, diarrea, sindrome del colon irritabile, morbo di Crohn, colite ulcerosa, celiachia e permeabilità intestinale. Ma non finisce qui, perché i legami tra i microrganismi ed il corpo non si fermano solo alla superficie ma possono incidere anche in sedi distanti. Pertanto a seconda dello stato di salute la terapia batterica può essere indicata anche per le malattie autoimmuni, il diabete, i problemi epatici, cardiovascolari e neurodegenerativi.

Come fare

Contatta la segreteria del Centro di Medicina Biologica per richiedere informazioni o fissare un appuntamento con uno dei nostri specialisti al fine di valutare il tuo stato di salute e la terapia più adeguata per te.

Vuoi prenderti cura della tua salute?

Il nostro organismo è in salute e pienamente funzionante se e solo se le relazioni che intrattiene con il microbiota sono adeguate e reciproche. Quando questo rapporto si guasta si pongono le basi per un peggioramento dello stato di salute e per la comparsa di nuovi disturbi o malattie, che possono coinvolgere il sistema digerente, immunitario, metabolico, neurologico e cardiovascolare. Il nostro Centro può aiutarti a risolvere il tuo disturbo ed a riequilibrare la tua condizione di salute tramite un approccio mirato. Compila il forum qui sotto o contattaci al numero.

039 29 14 149

Contattaci Ora!

Ti possiamo essere d’aiuto a prenderti cura di te!

Nome e Cognome

Indirizzo e-mail

Telefono

Inserire richiesta

Ricordiamo che inviando la richiesta, si autorizza Centro di Medicina Biologica S.r.l. al trattamento dei vostri dati personali. | Infomativa

Centro di Medicina Biologica per la cura del microbiota

Il nostro Centro si occupa delle problematiche relative alla disbiosi intestinale e non tramite percorsi di cura mirati e personalizzati. Secondo numerose ricerche un’alterazione del delicato equilibrio tra il nostro organismo ed il microbiota rappresenta un vero e proprio fattore di rischio per salute generale promuovendo lo sviluppo o la manifestazione conclamata di patologie gastrointestinali, epatiche, metaboliche, cardiovascolari, tumorali, neurodegenerative e autoimmuni. Considerando l’importanza di questi aspetti nel campo della salute e della prevenzione i nostri specialisti possono accompagnarti nel cammino verso la salute tramite test innovativi e cure efficaci.

Argomenti correlati

Medicina Integrata

Ti piace approfondire?

allergia intestino e disbiosiBenessere Intestinale
19 Maggio 2020

Allergia, intestino e disbiosi

Le allergie sono malattie che originano da una particolare risposta immunitaria nei confronti di determinati allergeni e provocano sintomi a livello cutaneo, respiratorio e gastrointestinale. Quali sono i punti di…
artrite reumatoide intestino microbiotaBenessere Intestinale
1 Aprile 2020

Artrite reumatoide, intestino e microbiota

L’artrite reumatoide è una malattia autoimmune, che colpisce le articolazioni provocando dolore, gonfiore e deformazioni. Quali collegamenti ci sono tra l’artrite reumatoide, l’intestino ed il microbiota? Scopriamolo in questo articolo…
disbiosi tiroideBenessere Intestinale
23 Dicembre 2019

Disbiosi intestinale e tiroide

Quali collegamenti ci sono tra la disbiosi a livello intestinale e la tiroide? Nel caso di squilibri del funzionamento della ghiandola tiroidea le evidenze mostrano che esiste una relazione con…
infiammazione intestinaleBenessere Intestinale
6 Dicembre 2019

Infiammazione intestinale

L’infiammazione intestinale rappresenta un problema molto più diffuso di quanto si pensi e con un’incidenza crescente nella popolazione. Tipicamente si presenta in due forme conclamate come il morbo di Crohn…
Altri articoli