Trattamento di ripolarizzazione cellulare

Il trattamento di ripolarizzazione cellulare stimola le capacità di auto-regolazione dell’organismo e riporta alla normalità i processi disfunzionali alla base dei disturbi. In particolare questa terapia consente di abbassare l’infiammazione, lo stress psicofisico ed il dolore cronicizzato. Scopri di più sulle terapie e sulle analisi innovative del Centro di Medicina Biologica.

Introduzione al trattamento

Il trattamento antinfiammatorio di ripolarizzazione cellulare è un trattamento che agisce a benefico delle capacità di autoregolazione dell’organismo. Tutti noi siamo costantemente esposti a vari stimoli interni ed esterni, che ci mettono alla prova e richiedono un costante adattamento. Per esempio in condizioni di salute il nostro organismo è in grado di aumentare il battito cardiaco e la respirazione quando facciamo uno sforzo fisico, mentre li rallenta in situazioni di riposo, oppure è capace di mantenere la concentrazione in un compito impegnativo e poi di alleggerirla abbandonandoci al rilassamento. Tutte queste abilità sono dovute a complessi processi biologici e mentali, che sono alla base di una buona capacità di adattamento e di regolazione degli aspetti psicofisici. Tuttavia, il grado di auto-regolazione può essere minacciato dalla presenza di disturbi e malattie, disagio emotivo, stress persistente, cattivo stile di vita, sovraccarico fisico e mentale.

Gli effetti sulla salute cellulare

Sulla base di questa premessa il trattamento di ripolarizzazione cellulare si prefigge di agire alla radice delle patologie tramite il miglioramento del profilo elettromagnetico delle cellule e l’induzione di una corretta ripolarizzazione delle membrane cellulari. Queste ultime non sono delle semplici barriere tra ciò è dentro e ciò che è esterno alla cellula, ma sorprendentemente rappresentano l’interfaccia fondamentale di ogni scambio e di ogni comunicazione biologica, oltre a dare origine ad una riserva di energia elettrica spendibile dalle cellule in salute. Viceversa quando il potenziale elettrico cellulare si riduce si pongono le basi per la comparsa o il peggioramento di numerosi disturbi e malattie.

Azione antinfiammatoria e analgesica

In particolare il nostro trattamento agisce soprattutto a livello di cellule particolarmente cariche, cioè quelle del sistema nervoso promuovendone i meccanismi di reazione e di auto-regolazione, i quali a loro volta sono fondamentali per ridurre lo stato infiammatorio ed il dolore. In merito gli studi dimostrano che l’infiammazione cronica abbassa le potenzialità di trasmissione elettrica delle cellule e riduce le capacità di regolazione degli elettroliti provocando un generale calo delle funzionalità riparative e conservative dell’organismo.

I benefici

Tramite questo trattamento è possibile abbassare i marcatori della flogosi, il dolore e migliorare gli scambi cellulari. Inoltre, si assiste ad un migliore bilanciamento del sistema nervoso autonomo, che è una parte del sistema nervoso coinvolta in numerose funzioni vitali come per esempio la respirazione, il battito cardiaco, la digestione, l’immunità e la vasodilatazione. Ne consegue che alla fine del ciclo dei trattamenti viene ripristinata una corretta elaborazione del dolore cronico determinando il miglioramento della mobilità articolare, dell’umore e della qualità di vita con risultati stabili nel tempo.

Le indicazioni

Il trattamento antinfiammatorio di ripolarizzazione cellulare è indicato in numerose patologie croniche contemporanee tra cui:

  • Disturbi su base infiammatoria sistemica;
  • Ipertensione arteriosa e palpitazioni;
  • Diabete;
  • Alterazioni dell’alvo (es. stipsi, colon irritabile);
  • Spossatezza mattutina;
  • Sindrome di Raynaud;
  • Disturbi del sonno;
  • Dolore persistente (es. articolare, muscolare);
  • Ansia o disturbi del tono dell’umore;
  • Stress cronico.

È un trattamento efficace e sicuro?

Sì, perché si interviene sui processi di auto-regolazione naturali dell’organismo. Il meccanismo chiave si basa sulla generazione di una stimolazione elettromagnetica polarizzata, a bassa frequenza ed intensità. In modo invasivo e senza effetti collaterali.

Controindicazioni

È controindicato soltanto nei portatori di pacemaker ed in caso di epilessia.

Come fare la terapia

È necessario fissare un primo appuntamento con i nostri specialisti al fine di valutare le condizioni di salute, gli esami diagnostici e di personalizzare il trattamento ad hoc per la persona.

Contatta la segreteria del Centro di Medicina Biologica per richiedere maggiori informazioni.

Vuoi prenderti cura della tua salute?

Il nostro organismo è in salute e pienamente funzionante se e solo se le relazioni che intrattiene con il microbiota sono adeguate e reciproche. Quando questo rapporto si guasta si pongono le basi per un peggioramento dello stato di salute e per la comparsa di nuovi disturbi o malattie, che possono coinvolgere il sistema digerente, immunitario, metabolico, neurologico e cardiovascolare. Il nostro Centro può aiutarti a risolvere il tuo disturbo ed a riequilibrare la tua condizione di salute tramite un approccio mirato. Compila il forum qui sotto o contattaci al numero.

039 29 14 149

Contattaci Ora!

Ti possiamo essere d’aiuto a prenderti cura di te!

    Nome e Cognome

    Indirizzo e-mail

    Telefono

    Inserire richiesta

    Ricordiamo che inviando la richiesta, si autorizza Centro di Medicina Biologica S.r.l. al trattamento dei vostri dati personali. | Infomativa

    Argomenti correlati

    Infiammazione sistemica

    Ti piace approfondire?

    fibromialgia e infiammazione cronicaInfiammazione sistemica
    15 Marzo 2021

    Fibromialgia e infiammazione cronica

    La fibromialgia è un disturbo che causa la persistenza di dolori muscolo-scheletrici diffusi nel corpo ed ha alle spalle cause eterogenee, che possono essere dipendere per esempio da infezioni, traumi…
    trattamento dell infiammazione nell osteoartriteInfiammazione sistemica
    12 Febbraio 2021

    Trattamento dell’infiammazione nell’osteoartrite

    L’osteoartrite è il più comune disturbo articolare ed è una delle cause più importanti di disabilità. A differenza di quanto generalmente si pensa l’osteoartrite non è una patologia limitata alla…
    trattamento del dolore e dell infiammazione cronicaInfiammazione sistemica
    12 Febbraio 2021

    Trattamento del dolore e dell’infiammazione cronica

    I disturbi causati dalla presenza di dolore e di infiammazione sono estremamente diffusi nella popolazione e sono causa di notevole sofferenza e disabilità. Tuttavia esistono trattamenti e terapie validi ed…
    cura dell infiammazione sistemica nella psoriasiInfiammazione sistemica
    12 Febbraio 2021

    Cura dell’infiammazione sistemica nella psoriasi

    La psoriasi è una malattia infiammatoria di natura cronica e con un coinvolgimento principale della pelle e delle articolazioni. Oltre ai sintomi ed ai segni cutanei questa patologia procura notevole…
    Altri articoli