Bio-endocrinologia

La bio-endocrinologia è un metodo di cura per il riequilibrio ormonale dal punto di vista naturale. Rappresenta un valido sostegno per le problematiche ormonali. Vediamo di che cosa si tratta, come funziona e che cosa può fare il Cembio per te.

Che cos’è la bio-endocrinologia e significato

Il termine bio-endocrinologia non definisce una specialità medica ma è un neologismo creato per indicare un approccio più naturale alle problematiche di origine ormonale, che riguardano sia le donne che gli uomini.

Sistema endocrino e ormoni

Il sistema endocrino svolge un ruolo importante di regolazione e controllo dei processi dell’organismo e lo fa grazie a messaggeri chimici detti appunto ormoni. In particolare nel corpo esistono cellule specifiche in grado di secernere specifici ormoni, i quali riversandosi nella circolazione sanguigna e trasmettono segnali fino a qualsiasi punto del corpo. Gli ormoni regolano la maggior parte delle cellule dell’organismo ed intervengono per esempio nel controllo dell’appetito, sonno, libido, metabolismo, transito intestinale, concentrazione mentale, memoria, umore, immunità, temperatura corporea, crescita e sviluppo.  

Squilibrio ormonale e sintomi

Gli ormoni sono molecole messaggere che le cellule dell’organismo utilizzano al fine di coordinare le innumerevoli attività del corpo. Gli ormoni umani sono circa una cinquantina ed influenzano numerosi processi del corpo esercitando un notevole impatto sullo stato di salute. Per squilibrio ormonale si intende un’alterazione del normale livello o funzionamento di uno o più ormoni del corpo. Ciò provoca la comparsa di un ampio spettro di sintomi caratteristici di una problematica ormonale tra cui i più importanti sono: alterazioni ingiustificate del tono dell’umore, insonnia, tachicardia a riposo, stanchezza cronica, mancanza di concentrazione, ritenzione idrica con aumento di peso, perdita di capelli, cambiamenti del senso di fame, infertilità e problematiche metaboliche come alti livelli di glicemia o di colesterolo.

Ormoni bioidentici

La bio-endocrinologia cerca di tradurre in pratica il concetto espresso dall’acronimo inglese B.H.R.T. (Bio-Identical Hormone Replacement Therapy) cioè “terapia ormonale sostitutiva con ormoni bioidentici”. Questi ormoni hanno un’origine vegetale, ma sono stati modificati al fine di assomigliare a quelli del nostro corpo. Sono molecole biodisponibili, compatibili e ben tollerate dall’organismo, su cui possono esercitare effetti benefici sulla base dei consigli di un esperto.

Come funzionano gli ormoni bioidentici?

La bio-endocrinologia sfrutta gli effetti degli ormoni secondo formulazioni personalizzate al fine di riportare nuovamente l’equilibrio nel sistema endocrino e fisiologico. Ciò può avvenire attraverso l’azione degli ormoni a livello delle cellule dotate dei giusti recettori in grado di recepire il loro messaggio. È importante tenere a mente che gli ormoni non lavorano in modo separato l’uno dall’altro, bensì interagiscono e si influenzano a vicenda secondo complessi meccanismi. Inoltre spesso è più importante considerare come lavorano a livello dei recettori bersaglio delle cellule piuttosto che guardare solamente ai loro livelli nel sangue.

Per chi è indicata?

Le indicazioni principali sono le seguenti: sindrome premestruale; secchezza vaginale, dismenorrea con dolori mestruali, amenorrea, ovaio policistico, calo della libido, disturbi menopausali, spossatezza fisica e mentale persistente, alopecia.

Controindicazioni e effetti collaterali

Eventuali controindicazioni ed effetti collaterali devono essere valutati e discussi in sede di consulto.

I benefici

Riequilibrare in modo corretto i livelli e le funzionalità ormonali consente di ricondurre il corpo ad un funzionamento più fisiologico e salutare. Essendo gli ormoni dei veri e propri messaggeri dell’organismo riportare alla normalità il sistema ormonale si traduce in un miglioramento del coordinamento biologico e nella riduzione dei sintomi andando alla base della problematica.

Come farla

È necessario un consulto con un professionista esperto al fine di valutare in modo completo lo stato di salute e le analisi diagnostiche.

Hai o pensi di avere un disturbo ormonale?

Gli ormoni sono regolatori importanti dell’organismo, ma il loro disequilibrio può essere alla base di malessere e di varie problematiche di salute, che coinvolgono l’appetito, il sonno, la sessualità, il metabolismo, la fertilità, l’immunità, la mente e l’umore. Compila il forum qui sotto o contattaci al numero.

039 29 14 149

Contattaci Ora!

Ti possiamo aiutare a risolvere le tue problematiche ormonali!

    Nome e Cognome

    Indirizzo e-mail

    Telefono

    Inserire richiesta

    Ricordiamo che inviando la richiesta, si autorizza Centro di Medicina Biologica S.r.l. al trattamento dei vostri dati personali. | Infomativa

    Che cosa facciamo a Milano e Monza

    Noi del Centro di Medicina Biologica ci occupiamo delle problematiche ormonali tramite un approccio di medicina integrata e funzionale. Effettuiamo test specifici per la valutazione del reale profilo ormonale e di tutti i fattori potenzialmente collegati al disequilibria degli ormoni o al loro malfunzionamento tra cui per esempio le carenze nutrizionali, la funzionalità intestinale, lo stress psicofisico e la tossicità da inquinanti e sostanze tossiche (es. interferenti endocrini). Infatti quando uno o più ormoni sono sbilanciati insorgono numerose problematiche di salute e peggiora il funzionamento dell’organismo. Per questi motivi ci prendiamo cura dell’intera persona tramite terapie specifiche e personalizzate tra cui il riequilibrio dell’assetto ormonale tramite la bio-endocrinologia. 

    Argomenti correlati

    Bio-endocrinologia per il benessere della persona

    Ti interessa l’argomento e vuoi saperne di più?

    ipotiroidismo non soltanto un problema della tiroideBio-Endocrinologia
    23 Luglio 2021

    Ipotiroidismo: non solo un problema della tiroide

    L’ipotiroidismo ha alle spalle un malfunzionamento della ghiandola tiroidea, la quale è responsabile della produzione dei relativi ormoni tiroidei. Benché la tiroide rappresenti un aspetto chiave della salute, la riduzione…
    sindrome di raynaud e squilibrio ormonaleBio-Endocrinologia
    19 Febbraio 2021

    Sindrome di Raynaud e squilibrio ormonale

    La sindrome o il fenomeno di Raynaud è un disturbo caratterizzato da una vasocostrizione anomala a livello delle dita (ma non solo) in seguito alle basse temperature o stress emotivo.…
    endometriosi bioendocrinologiaBio-Endocrinologia
    20 Febbraio 2020

    Endometriosi e bioendocrinologia

    L’endometriosi è una malattia femminile, che può provocare dolore pelvico, alterazioni del ciclo mestruale, ed infertilità. È uno dei disturbi ginecologici più frequenti nelle giovani donne. Prima di passare ad…
    menopausa sintomi e curaBio-Endocrinologia
    14 Febbraio 2020

    Menopausa, sintomi e cura

    La menopausa rappresenta un passaggio assolutamente naturale per le donne oltre una certa età, ma può scatenare la comparsa di sintomi e disturbi disagevoli, che possono abbassare la qualità della…
    Altri articoli