Dalla ricerca CNR un importante metodo di Nutrizione  Molecolare e Cellulare per la prevenzione, la terapia personalizzata e la qualità della vita.

L’ANALISI LIPIDOMICA dall’esperienza di ricerca del CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche- una nuova frontiera della medicina si è aperta con l’esplorazione della membrana cellulare e della sua composizione lipidica. I lipidi, cioè i grassi, della membrana cellulare derivano dal metabolismo, ma anche da una dieta bilanciata proprio nelle componenti grasse.

Con l’analisi lipidomica si ottiene un quadro completo e dinamico della membrana cellulare, che scaturisce dall’insieme di vari fattori: le abitudini di vita ed il metabolismo del soggetto, le condizioni di salute, una dieta sbilanciata o uno stato di stress cellulare.

COSA E’ LA LIPIDOMICA?

Come le altre “-omiche” (genomica, proteomica) che si occupano in modo dinamico di molecole che esistono negli organismi viventi, la lipidomica studia le molecole note come lipidi meglio conosciute come grassi.

Ne studia non solo la struttura, ma anche la funzione e le variazioni che vengono a determinarsi in diverse situazioni fisiologiche e patologiche, quindi considera i lipidi come elementi inseriti nel complesso del metabolismo cellulare.

La visione della lipidomica è dinamica, permettendo di entrare nel merito del metabolismo che collega la nutrizione alla realizzazione delle strutture cellulari, ma è anche fortemente personalizzata, perché sulla base delle notizie raccolte sul paziente esamina e cerca di razionalizzare la situazione creata dal metabolismo soggettivo.

La lipidomica della membrana eritrocitaria consente una visione di insieme collegata allo stato metabolico e nutrizionale del paziente e permette di valutare l’effettiva incorporazione a seguito di terapie integrative .

INDICAZIONI CLINICHE ALL’ESECUZIONE DEL TEST: In situazioni fisiologiche correlate alla qualità della vita

  • DIETETICA E NUTRIZIONE
  • INVECCHIAMENTO
  • ATTIVITA’ SPORTIVA
  • MONITORAGGIO DELLA GRAVIDANZA, ALLATTAMENTO
  • MIGLIORARE STATO DI FERTILITA’ MASCHILE E FEMMINILE

In situazioni patologiche: 

  • DERMATOLOGIA
  • ALLERGIE
  • MALATTIE LEGATE ALL’IMMUNITA’
  • IDENTIFICAZIONE DI FATTORI DI RISCHIO IN AMBITO CARDIOVASCOLARE
  • DISLIPIDEMIE e DISORDINI METABOLICI
  • DIABETE
  • OBESITA’
  • OCULISTICA
  • MALATTIE NEURODEGENERATIVE
  • AUTISMO
  • DEPRESSIONE
  • FIBROSI CISTICA

e più in generale per impostare una strategia alimentare e nutraceutica assicurando il funzionale stato di equilibrio della cellula, a supporto della qualità della vita in numerosi stati patologici. 

COME SI ESEGUE L’ANALISI LIPIDOMICA o FAT-Profile 

Basta un semplice prelievo di sangue venoso (2 cc) o da dito (0,5 cc) che inviato al laboratorio di lipidomica verrà processato e analizzato. Non è necessario il digiuno.