Problemi di Candida? La causa è nell’intestino

L’intestino ha l’arduo compito di scegliere selettivamente da una parte ciò che è necessario per il nostro organismo, dall’altro rifiutare ed eliminare quello che è inutile o dannoso. La strutta chiave alla base di questa funzione è la mucosa, cioè lo strato più superficiale all’interno della parete intestinale. Dietro di questa è posizionato un importante tessuto immunitario, detto GALT (dall’inglese Gut-associated Lymphoid Tissue), che interagisce strettamente con la flora intestinale e funge da sentinella a difesa dell’intero organismo. Da ciò ne consegue che la salute del nostro intestino è fortemente legata al buon funzionamento del sistema immunitario, che ci protegge continuamente dalle potenziali minacce. Qualora il funzionamento intestinale e/o la flora intestinale siano alterati si pongono le basi per l’instaurazione di un disequilibrio del benessere intestinale, che a sua volta predispone all’insorgenza di infezioni, tra cui quelle fungine, ed ai disturbi di natura infiammatoria.

Una scarsa salute intestinale ed uno stile di vita scorretto espongono ad un maggior rischio di candida e di altre infezioni.

E’ ormai stato dimostrato che la grande maggioranza degli episodi di candida hanno origine in verità da un pregresso squilibrio intestinale, che rappresenta la riserva più cospicua di questo microrganismo e la base da cui il fungo può proliferare in altri distretti, come per esempio quello pelvico. Pertanto al fine di porre termine alle candidosi recidivanti non si può non tenere conto delle reali cause in atto, da cui occorre partire per impostare una terapia adeguata e personalizzata.

Guarda questo video di approfondimento sulla Candida:

L'intestino non ti dà pace?

Soffri di fastidiosi disturbi intestinali?

Che sia un problema di reflusso, gastrite, meteorismo, alitosi, diarrea, gonfiore e altri disturbi intestinali, contattaci per avere maggiori informazioni o fissare un appuntamento

Contatta il Centro via email Chiamaci al n° +39.039.2914149