Dieta genetica: prezzo

Dieta genetica prezzoDieta genetica: quale prezzo? La dieta genetica permette di personalizzare al meglio le terapie nutrizionali sulla base del proprio profilo genetico (genotipo). A livello del DNA esistono, infatti, delle varianti genetiche più o meno comuni che possono influenzare la risposta dell’organismo ai nutrienti ed il funzionamento delle reazioni biochimiche del metabolismo. Queste varianti genetiche vengono denominate polimorfismi genetici, che rappresentano gli elementi più rilevanti alla base delle normali differenze tra le persone. Due persone (ad eccezione dei gemelli monozigoti) non hanno lo stesso patrimonio genetico e ciò si riflette non soltanto nelle differenze esteriori, ma anche a livello dei processi biologici.

Come sappiamo il DNA è il depositario delle informazioni necessarie per l’organizzazione e la riproduzione delle forme viventi ed è costituito da una lunga sequenza di “lettere chimiche” dette nucleotidi. L’ordine in cui sono disposte queste unità dà origine ad un vero e proprio linguaggio in codice, in cui vengono scritte le informazioni depositate nell’enorme database che è il DNA. Questo libretto di istruzioni permette la sintesi di molecole importanti per la cellula, in particolar modo le proteine enzimatiche,che sono i protagonisti chiave delle reazioni metaboloiche. Ma sequenze di DNA differenti possono determinare la formazione finale di enzimi differenti per quanto riguarda la loro attività e funzionamento. Tutto ciò è alla base degli effetti delle varianti genetiche a livello dei processi cellulari e della fisiologia.

L’analisi del DNA consente di valutare il contributo genetico nel campo della salute.

L’ambito della nutrizione e della nutrizione che studia il contributo del DNA sulle risposte nutrizionali e metaboliche prende il nome di nutrigenetica. Questa branca della scienza della nutrizione si occupa dello studio delle varianti genetiche, che esercitano un impatto a livello dello stato nutrizionale e metabolico. Essa permette la formulazione di una dieta o strategia nutrizionale personalizzata sulla base delle personali varianti genetiche, di cui si è portatori. È possibile, infatti, ottimizzare al meglio la terapia nutrizionale (e non solo) sulla base dei polimorfismi genetici analizzati, affinché le scelte di cura siano più efficaci e mirate all’effettivo profilo biologico individuale.

Il Centro di Medicina Biologica (Cembio) lavora tramite percorsi terapeutici specifici per la persona, integrando al proprio interno vari tipi di test, tra cui quelli genetici. I servizi del Cembio vengono adeguati alle esigenze ed ai fattori clinici della persona al fine di costruire ad hoc una strategia terapeutica che vada alle cause delle malattie, e non rimanga soltanto a livello dei sintomi più appariscenti. Inoltre la filosofia del Centro di Medicina Biologica tiene a cuore di considerare le persone non come un raggruppamento di organi tenuti insieme tra loro, perché l’organismo è un sistema vivente altamente integrato e dinamico. Dato che ogni percorso e test viene individualizzato a seconda della persona, è necessario effettuare un consulto iniziale con lo specialista prima di valutare il prezzo dei test e delle analisi diagnostiche.

Se vuoi, puoi approfondire il tema su dieta Dna dove, nutrigenetica, e dieta genetica esempio.