Il percorso dietetico proposto, mirato e supportato dal punto di vista psicologico, è un vero e proprio planning terapeutico che nasce dall’esigenza di offrire una proposta completa e differenziata su differenti livelli, cercando di colmare quei vuoti emotivi che spesso bloccano o limitano la buona riuscita di un programma.

La possibilità di essere supportati “passo dopo passo” attraverso un approccio e un accompagnamento multidisciplinare, permette un adeguato investimento di energie psicofisiche per il raggiungimento del peso forma e del riequilibrio emotivo.
L’obiettivo si realizza attraverso un programma nutrizionale appropriato e terapie sinergiche finalizzate a disintossicare l’organismo.

Le consulenze sono mirate alla “remise en forme” mediante l’uso di prodotti naturali,  fitoterapici e floriterapici. Durante il primo incontro si valuta il tipo di dieta più idonea all’organismo e si adatta il programma nutrizionale alla singole esigenze, evitando così inutili rinunce dietologiche, frustanti e generatrici d’ansia.

I colloqui psicologici sono mirati a modificare la relazione con l’alimentazione a permettere di ottenere risultati anche in quelle situazioni di stress che innescano, per gli “emotional eater”, un desiderio di cibo strettamente collegato a sensazioni di vuoto, noia e ansia.
Idrocolonterapia, trattamento disintossicante di lavaggio profondo e delicato del colon e dell’intestino crasso, riequilibria la flora batterica intestinale e ripristina l’attività del sistema immunitario.
Test Intolleranze alimentari, eseguito con prelievo venoso, permette di valutare quei cibi che intossicano l’organismo e che sono responsabili di numerosi processi  infiammatori di diversi organi e apparati. L’assunzione protratta di alcuni cibi può determinare l’insorgere di alcuni disturbi con alterazioni croniche anche a distanza di tempo( es. dermatiti, emicranie, colon irritabile, candidosi, cistiti, etc).
Trattamento di linfodrenaggio metodo Vodder è un massaggio che permette alla linfa di ripristinare o accelerare la circolazione per mezzo di particolari manovre. E’ quindi considerato un intervento di sostegno per prevenire e risolvere alcuni inestetismi fra i quali soprattutto edemi in generale. Il concetto di “drenaggio” si riferisce alla messa in moto del liquido da una zona dove si è accumulato verso un punto di sbocco, mediante un appropriato sistema di manovre opportunamente studiate e codificate, attraverso un naturale sistema di conduzione: il sistema linfatico.

Il programma è coordinato dalla D.ssa A.Lorella De Mariani, biologa nutrizionista esperta in terapie naturali  nutrizione e prevenzione.